Bolle di sapone giganti e resistenti, realizzale da solo!

Sulle piazze di tutto il nostro paese si vedono sempre più spesso artisti di strada che destreggiando con disinvoltura enormi bolle di sapone realizzano spettacoli suggestivi, capaci di affasciare grandi e, soprattutto, piccini che con il nasino all’insù sognano di poter disporre anche loro della versione più grande ed entusiasmante del più classico dei giochi.

Perché non accontentarli?

Realizzare delle bolle di grandi dimensioni e molti più resistenti del solito, infatti, non è difficile, anzi! Ricordate però, c’è solo un piccolo segreto da tenere a mente: lo zucchero!

Ingredienti:

500 ml di sapone liquido concentrato per piatti

1/2 bicchiere di acqua

2 cucchiaini di zucchero a velo

Leggi anche: 3 giocattoli per l’estate con il riciclo creativo!

1) Unite il sapone liquido all’acqua e mescolate con un mestolo di legno. Quindi aggiungete lo zucchero e continuate a girare. È importante svolgere questa operazione in modo dolce senza agitare troppo il prodotto. Al contrario di quanto ci si aspetterebbe, infatti, il composto non deve produrre schiuma ma rimanere ben liquido. Quindi versate delicatamente il tutto in un contenitore a chiusura ermetica e aspettate due giorni prima di utilizzarlo.

2) Trascorso questo tempo prendete una stampella di quelle che spesso restituiscono nelle lavanderie e “apritela” ricavandone un lungo filo unico. Formate quindi la classica forma del cerchio o altre figure geometriche che preferite.

3) Un’alternativa ancora più pratica consiste nel prendere un filo da pesca e infilarlo in due cannucce legandolo all’estremità. In questo modo potrete immergerlo facilmente nel sapone e formare delle bolle fantastiche con cui giocare da soli o in compagnia.

 

 

Commenti chiusi