Le mollette: favolose decorazioni natalizie

Quante volte a scuola avete usato le mollette per dei lavoretti di Natale? Quante volte avete incollato, dipinto e colorato dei pensierini da portare a casa come dono?

Perché smettere di farlo? Usare le mollette come decorazione per la propria casa in prossimità delle feste è un’abitudine che bisognerebbe mantenere. Si tratta infatti di abbellire ciò che abbiamo in modo creativo, divertente ed economico.

I pacchetti chiusi con le vostre mollette decorative e le ghirlande realizzate con le mollette colorate saranno una grande soddisfazione personale.

Con le mollette si possono realizzare ghirlande natalizie di ogni dimensione. È sufficiente un cerchio filo metallico di 1,80mm di spessore e colori acrilici.

Dipingete le mollette del colore che preferite, dando via libera alla fantasia con disegnini e glitter. Una volta asciutte prendete il filo metallico ed alternate una molletta con una perlina, che servirà per impedire che le mollette si spostino. Quando avete raggiunto la lunghezza desiderata chiudete il filo e decorate con un bel fiocco, con un rametto di vischio o con delle bacche di pungitopo per un effetto ancor più natalizio.

Oppure dei meravigliosi fiocchi di neve. Bastano otto mollette, opportunamente separate togliendo la molla. Incollatele fra loro le mollette, due a due, dal lato piatto. Ora incollatele al centro con la colla a caldo per dargli la forma che preferite. Dipingete di bianco o aggiungete del glitter per un tocco di scintillio natalizio in più.

Con lo stesso metodo si può realizzare un fiore, da utilizzare come sottopentola o come decorazione per l’albero di Natale o per le finestre.

Immancabili i porta candele.

Prendete due lattine di tonno di grandezze differenti, in modo che l’una stia nell’altra senza difficoltà. Dipingete le mollette che intendete usare con i colori che più vi piacciono, e attaccatele alle lattine opportunamente lavate e asciugate.

Inserite le due latte una nell’altra, ponete al centro un bicchierino con una candelina, per tenere la fiamma lontana dal legno e il vostro portacandela è pronto.

Se invece vi piace l’idea del chiudi pacco creativo, è sufficiente decorare le mollette con i toni del rosso, incollando pezzettini di cotone in modo da fare barba e baffi per riprodurre Babbo Natale. Oppure usando il colore di bianco, per dei simpatici pupazzi di neve, o ancora decorando la parte inferiore con alberelli di Natale, disegnati o in stoffa.

Lo stesso metodo può essere usato per i segna posto della tavola di Natale, basterà usare delle mollette più grandi, in grado di stare in piedi da sole.

Le idee non si fermano qui, con pochi colori e molta fantasia potrete dar vita a originali creazioni natalizie, personalizzandole per ognuno dei vostri amici. 

Commenti chiusi