Le più belle decorazioni di Carnevale fai da te

Una volta preparate le nostre maschere di cartapesta abbiamo bisogno di una piccola festa in cui sfoggiarle. Carnevale è il momento del ritorno all’infanzia, dei colori e della spensieratezza, quindi perché perdere l’occasione per organizzare questa festa così divertente?
Tutto ciò di cui abbiamo bisogno sono delle decorazioni tematiche e… tanti amici.

Per le decorazioni, come sempre, non è necessario strafare o acquistarne di già pronte. Si possono facilmente realizzare in casa, con l’aiuto di fantasia e riciclo creativo.

Ad esempio, per decorare la tavola, possiamo realizzare questa semplicissima ciotola di coriandoli, riciclando tutti i coriandoli acquistati per la festa, o preparandone in casa utilizzando frammenti di carta velina e rimasugli di cartoncino colorato, troppo piccoli per essere usati altrimenti.

Gonfiate un palloncino e ricopritene la metà con la colla vinilica. Immergete il palloncino nei coriandoli, facendo attenzione a non lasciare buchi né parti scoperte.

Lasciate asciugare per una notte e, la mattina dopo, forate il palloncino. Estraete delicatamente i residui di plastica rimasti incollati ed il gioco è fatto.

Ecco pronta la vostra ciotola di carnevale.

Con dei cartoncini potete realizzare anche delle stelle filanti formato gigante, delle spirali di carta da appendere al soffitto con un po’ di filo da pesca.

Prendete un disco di cartoncino e da esso ritagliate una spirale.

Appendetene un capo al soffitto e lasciate che il resto si srotoli dolcemente.

E che dire delle famose catene di carnevale, una delle decorazioni più classiche e semplici?

Realizzate delle strisce di cartoncino leggere, anche in carta riciclata, ed unitele le une alle altre, formando una catena di lunghezza variabile.

Ed infine questi simpaticissimi pagliacci a fisarmonica!

Tutto ciò di cui avete bisogno sono forbici, colla, un piatto di carta, cartoncini, stelle filanti e pennarelli.

Preparate il corpo del pagliaccio con un cartoncino piegato a fisarmonica. Tagliate a metà un altro cartoncino, che piegherete sempre a fisarmonica, per formare le braccia.

Per la testa avrete bisogno di un piatto di carta, colorato e decorato con occhi a bocca a piacimento. Le stelle filanti saranno invece i capelli del vostro pagliaccio.

Ritagliate un cappello, un grande papillon, mani e piedi da un altro cartoncino ed incollateli sul corpo già assemblato del clown.

Aggiungete glitter, macchie di colore, disegni e dettagli fantasiosi ed i vostri clown super carnevaleschi saranno pronti.

A questo punto non vi resta che aprire la porta ai vostri amici!

Commenti chiusi