6 modi per riutilizzare le spezie scadute

Le spezie sono grandi alleate in cucina, vengono utilizzate per la preparazione di molti piatti, rendendo ogni pietanza unica e gustosa. Può capitare, però, che per un motivo o per un altro non riusciamo ad utilizzarle tutte prima che scadano perché si, forse non tutti lo sanno, ma anche le spezie hanno una data di scadenza! Cosa fare quindi con le spezie che hanno perso il loro aroma e tutte le loro proprietà?

Vediamo come possiamo riutilizzarle in modi alternativi in modo da evitare ogni spreco:

  • Sacchettini profumati

Cannella, chiodi di garofano, pepe nero, timo, salvia.. Molte spezie hanno effetti deodoranti e sono in grado di assorbire e combattere i cattivi odori. Preparate quindi dei sacchettini da riempire con una o più spezie sopra elencate e utilizzatele per profumare dispense, armadi, cassetti, scarpiere

  • Allontanare le formiche

Le spezie con l’aroma più forte sono perfette per allantonare le formiche. Provate a spargere un po’ di pepe nero o di peperoncino sui davanzali o negli angolini di casa più problematici e vedrete che questi piccoli insettini non si avvicineranno più.

  • Sapone

Le spezie sono perfette da aggiungere al sapone fatto in casa, donano un delicato profumo e un tocco di colore in più. Tra le spezie migliori da impiegare troviamo la cannella, la salvia e il rosmarino ma anche il curry, la paprika dolce, il coriandolo e il cumino.

  • Acquerelli naturali

Le spezie molto pigmentate sono perfette per essere trasformate in acquerelli naturali per bambini, dovete semplicemente unirle ad un po’ d’acqua. Ovviamente potete decidere voi l’intensità del colore aggiungendo più o meno spezie.

  • Pulizia dei tappeti

Per profumare e deodorare i tappeti unite le vostre spezie scadute (perfetto il timo, chiodi di garofano, cannella, noce moscata) ad un po’ di bicarbonato. Cospargete il tutto sul tappeto e lasciate riposare un paio d’ore. Dopodichè sbattete il tappetto oppure passatelo con l’aspirapolvere.

  • Candele profumate

 Le spezie più profumate come cannella, bacche di vaniglia in polvere, curcuma etc sono perfette per aromatizzare e colorare le candele fai da te. Non dovrete fare altro che aggiungere un cucchiaino di spezie durante la lavorazione, nel momento in cui andrete a sciogliere la cera.

Cosa aspettate a recuperare tutti quei barattolini scaduti dalla credenza?

Commenti chiusi