L’Europa, il denaro, i social network. La scomparsa di Dio, la sparizione dei confini, la colonizzazione dell’identità da parte del politicamente corretto. Neutri, asettici, freddi, asessuati. Gli uomini vivono una nuova, subdola schiavitù. Ma prima delle idee ci sono gli uomini,i grandi assenti della contemporaneità. Tornare a coltivare l’uomo sarà la vera conquista della modernità, il vero motore di tutto. Contro il mondo evanescente degli uguali, sempre più fatto di tecnica, materia e negazione. Per tornare uomini, sovrani di noi stessi. ">
L’Europa, il denaro, i social network. La scomparsa di Dio, la sparizione dei confini, la colonizzazione dell’identità da parte del politicamente corretto. Neutri, asettici, freddi, asessuati. Gli uomini vivono una nuova, subdola schiavitù. Ma prima delle idee ci sono gli uomini,i grandi assenti della contemporaneità. Tornare a coltivare l’uomo sarà la vera conquista della modernità, il vero motore di tutto. Contro il mondo evanescente degli uguali, sempre più fatto di tecnica, materia e negazione. Per tornare uomini, sovrani di noi stessi. ">

Libro Torniamo Uomini

Descrizione

Scambio libro "Torniamo Uomini" di Emanuele Ricucci, letto una sola volta, perfette condizioni.

L’Europa, il denaro, i social network. La scomparsa di Dio, la sparizione dei confini, la colonizzazione dell’identità da parte del politicamente corretto. Neutri, asettici, freddi, asessuati. Gli uomini vivono una nuova, subdola schiavitù. Ma prima delle idee ci sono gli uomini,i grandi assenti della contemporaneità. Tornare a coltivare l’uomo sarà la vera conquista della modernità, il vero motore di tutto. Contro il mondo evanescente degli uguali, sempre più fatto di tecnica, materia e negazione. Per tornare uomini, sovrani di noi stessi.

Dettagli
Inserito il 10/10/2019
Scade il 10/11/2020
Status Inserzione rimossa
Barter

klaus72


Roma (RM)
171
78 - 100% positivi

Condividi


Le EcoAziende suggerite da EcoSost